Alluvioni in Indonesia: almeno 40 morti e migliaia di sfollati

Indonesia: morti, dispersi e migliaia di persone senza casa nella regione dove allagamenti e frane sono comuni nella stagione dei monsoni

MeteoWeb

Alluvioni generate da piogge torrenziali hanno causato la morte di almeno 40 persone in Indonesia: circa 10 persone sono disperse e altre migliaia sono sfollate nella regione dove allagamenti e frane sono comuni nella stagione dei monsoni, tra ottobre e aprile.
L’agenzia per la gestione dei disastri ha confermato il decesso di 29 persone, mentre almeno 13 altre sono disperse, nella zona di Bengkulu dell’isola di Sumatra. Una frana innescata dalle precipitazioni nella vicina provincia di Lampung inoltre ha ucciso una famiglia di 6 persone.
A Sumatra circa 12mila persone sono state evacuate da Bengkulu, dove centinaia di edifici, ponti e strade sono stati danneggiati.