Bloccato da un muro di neve nell’alpeggio: liberato dal soccorso alpino

Un'abbondante nevicata aveva bloccato l'uomo nell'alpeggio: il Soccorso alpino è partito, sci ai piedi, ed ha battuto una pista per oltre 5 km

MeteoWeb

Hanno dovuto farsi largo nella neve per oltre 5 chilometri i volontari del Soccorso alpino dell’Ossola, intervenuti questa mattina per raggiungere un sessantenne rimasto bloccato in montagna, a Cima ai Campi, in valle Divedro, una laterale dell’Ossola. L’abbondante nevicata – oltre 1,20 metri – aveva bloccato l’uomo nell’alpeggio. Il Soccorso alpino e’ partito, sci ai piedi, ed ha battuto una pista per oltre 5 km per agevolare il rientro a piedi. L’uomo e’ stato riaccompagnato a valle.