Caldo estremo in Australia: Marzo 2019 il più bollente mai registrato

L'Australia sta affrontando periodi di caldo sempre più estremo, stagioni degli incendi più lunghe e ondate di caldo marine più frequenti

MeteoWeb

Marzo 2019 è stato il più caldo mai registrato in Australia, secondo gli ultimi dati del Bureau of Meteorology: i primi 3 mesi del 2019 sono stati anche i più caldi mai rilevati. La temperatura media nazionale a marzo è stata di 2,13°C superiore alla media, e nel primo trimestre è stata di 0,88°C al di sopra della norma.
Secondo il rapporto sullo stato del Clima del prestigioso Bureau e dell’ente nazionale di ricerca Csiro, l’Australia sta affrontando periodi di caldo sempre più estremo, stagioni degli incendi più lunghe, innalzamento del livello degli oceani e ondate di caldo marine più frequenti.
Se l’emergenza siccità dovesse proseguire, l’Authority responsabile del bacino fluviale dei fiumi Murray e Darling, il più grande del Paese, prevede una drastica riduzione dell’allocazione di acqua per l’irrigazione.