Cambiamento climatico, il premier Conte: “Serve rapida attuazione degli Accordi di Parigi”

"Un fenomeno come il cambiamento climatico, che mette in pericolo la vita delle future generazioni, richiede risposte comuni"

Nessun Paese può agire in modo isolato. La comunità internazionale deve agire di concerto. Un fenomeno come il cambiamento climatico, che mette in pericolo la vita delle future generazioni, richiede risposte comuni, a partire dalla piena e rapida attuazione degli Accordi di Parigi“: lo ha dichiarato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, in occasione di una sessione di lavoro del secondo forum Belt and Road, a Pechino.