Farmaci ritirati dal mercato: un antinfiammatorio e un prodotto per la tosse [MARCHI, LOTTI E INFO]

Due differenti tipi di farmaci sono stati ritirati dal mercato: si tratta di un antinfiammatorio e di un prodotto per la tosse, per i quali è stata bloccata la vendita

MeteoWeb

Come si legge sul sito web dello Sportello dei Diritti, la Società Ibsa Farmaceutici Italia, ha comunicato di aver disposto il blocco immediato di tutti i lotti in commercio del medicinale AKIS nelle confezioni 1SIR da 75MG/ML CON AGO – AIC 040528123 – lotti n. 1707080, 1709020, 1802051 e 1803002, · AKIS 5F INIETT 50MG/ML – AIC 040528046 – lotto n. 1704047 e AKIS 5F INIETT 25MG/ML – AIC 040528034 – lotto n. 1805060.

Il ritiro da parte della ditta – come sottolinea Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” – è stato predisposto per impossibilità di coesione sul mercato dello stesso prodotto con differenti AIC. Nessun difetto di qualità è associato al prodotto oggetto del ritiro. AKIS è usato per il trattamento sintomatico di condizioni quali infiammazioni articolari o mal di schiena,attacchi di gotta,dolori causati da calcoli renali,dolori causati da ferite, fratture o traumi. È inoltre usato per trattare il dolore a seguito di operazioni”.

E anche un altro medicinale è stato ritirato dal mercato. L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), ha disposto il ritiro dalle farmacie di 12 lotti di un farmaco che serve per la terapia e cura della tosse e le malattie da raffreddamento. Si tratta di CARBOCISTEINA EG n. 1701 con scadenza 04-2019, 1702 con scadenza 05-2019, 1703 con scadenza 05-2019, 1704 con scadenza 09-2019, 1705 con scadenza 09-2019, 1706 con scadenza 09-2019, 017 con scadenza 09-2019, 027 con scadenza 09-2019, 038 con scadenza 04-2020, 048 con scadenza 04-2020, 058 con scadenza 06-2020 e 068 con scadenza 07-2020.

Il provvedimento – nota in questo caso D’Agata – si è reso necessario a seguito della comunicazione da parte della ditta produttrice, concernente risultati fuori specifica per un’impurezza riscontrata durante gli studi di stabilità. CARBOCISTEINA EG serve per la terapia e cura di varie malattie e patologie come Bronchiectasie, Faringite acuta, Influenza, Laringite acuta, Laringite cronica, Polmonite, Raffreddore, Rinite allergica, Tosse. La ditta EG ha comunicato l’avvio della procedura di ritiro che il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute è invitato a verificare”.