Infezione polmonare per il Dalai Lama: sta migliorando, potrebbe essere dimesso domani

Il Dalai Lama vive in esilio a Dharamsala, in India, da 60 anni, dopo la fuga dal Tibet

MeteoWeb

Il Dalai Lama, ricoverato a New Delhi  in seguito a un infezione polmonare, potrebbe essere dimesso già domani: lo ha reso noto il portavoce del leader 83enne leader. “In linea generale sua santità sta bene. Sta andando molto bene“, ha dichiarato Tenzin Taklha ai giornalisti. “E’ ancora sotto le cure dei medici, ma va molto bene e sarà dimesso. Stiamo cercando di farlo dimettere domani“.
Il Dalai Lama vive in esilio a Dharamsala, in India, da 60 anni, dopo la fuga dal Tibet in seguito alla repressione delle proteste da parte della Cina, e negli ultimi anni ha ridotto i suoi impegni all’estero.