Maltempo Pisa: trovato il corpo della donna dispersa

Ritrovato il corpo della donna dispersa da ieri pomeriggio nel comune di Castelnuovo Val di Cecina (Pisa)

MeteoWeb

E’ stato ritrovato il corpo della donna dispersa da ieri pomeriggio quando l’auto su cui viaggiava insieme al marito è stata travolta dalla piena del torrente Pavone, nel comune di Castelnuovo Val di Cecina (Pisa). Il cadavere è stato localizzato a circa 5 km di distanza dal luogo dell’incidente, in prossimità di un piccolo ponte dove è presente la stazione di rilevamento idrometrico della Regione Toscana.

Sulla vettura erano presenti due ottantenni milanesi, da tempo residenti a Santa Margherita Ligure (Genova), in vacanza nella loro casa di campagna in Toscana: il marito è riuscito a mettersi in salvo dopo essere stato sbalzato fuori dall’abitacolo dalla furia delle acque mentre la moglie non era all’interno dell’auto quando la vettura è stata ritrovata a circa 300-400 metri a valle.
Il marito ha riferito che con la sua auto ha tentato di guadare il torrente per raggiungere la loro casa ma il nubifragio che si è abbattuto sulla zona aveva fatto innalzare il livello dell’acqua, che poi ha travolto il veicolo.