Meteo, torna l’inverno in Europa con gelo e neve: -11°C nelle ultime 24 ore ad Amsterdam, Berlino e Varsavia, nel weekend tocca a Londra e Parigi

Sensibile calo delle temperature al Nord Europa dove sembra che la Primavera sia stata messa in stand-by dall'arrivo di aria artica: freddo da Varsavia a Parigi, prevista anche neve dalla Danimarca al Belgio

MeteoWeb

Nel Nord Europa si potrebbe facilmente pensare che il calendario sia tornato a marzo a causa dell’arrivo di aria artica che sta mettendo in stand-by il tepore di aprile. Lo shock più grande è stato avvertito dall’Olanda alla Polonia, dove le temperature erano salite ben al di sopra della norma prima dell’arrivo di quest’aria fredda. Ieri, 10 aprile, le massime intorno ai +21°C di lunedì 8 aprile sono state sostituite da valori pari o inferiori a +10°C ad Amsterdam, Berlino e Varsavia.

Le temperature continueranno a seguire questa tendenza al ribasso anche domani, venerdì 12 aprile, con l’aria fredda che persisterà su Olanda, Germania, Danimarca e Polonia. Domani, le temperature potrebbero faticare a raggiungere i +10°C ad Amsterdam e Varsavia, mentre Berlino e Copenaghen possono aspettarsi una massima intorno a +6°C.

L’aria fredda continuerà poi ad espandersi verso la Francia e il Regno Unito, soprattutto sui suoi settori orientali nel corso del weekend. La massima odierna intorno a +14°C di Parigi sarà sostituita da temperature che non supereranno i +10°C sabato 13 aprile. Nei prossimi tre giorni, le temperature saranno al di sotto di +10°C anche a Londra.

Nonostante siano previste condizioni prevalentemente asciutte durante questa ondata di freddo, qualche rovescio si diffonderà dalla Polonia, dalla Danimarca e dalla Germania alla Francia nordorientale nella giornata di sabato 13. La pioggia potrebbe raggiungere anche il sud-est dell’Inghilterra nella stessa giornata. “Potrebbero mescolarsi neve o neve tonda, soprattutto dalla Danimarca e dal nord della Germania all’Olanda e al Belgio. La neve sarà più probabile, ma non limitata, alle ore notturne e del mattino”, ha dichiarato Kristina Pydynowski, meteorologa di AccuWeather, autorevole sito meteorologico statunitense. Tuttavia, non sono previsti accumuli duraturi.

Il freddo si attenuerà gradualmente da est ad ovest nel corso del weekend e all’inizio della prossima settimana.