Scavi di Pompei: una turista inglese sorpresa mentre rubava i tasselli di un prezioso mosaico

Tentato furto agli scavi di Pompei ad opera di una turista inglese di 20 anni: i preziosi tasselli di un mosaico sono stati recuperati e la donna denunciata

Non è sfuggita agli occhi vigili del personale di sicurezza la turista inglese che ha provato a rubare dei preziosi tasselli facenti parte degli scavi di Pompei.
La donna, inglese di 20 anni, è stata notata dai custodi mentre asportava una decina di pezzi dal pavimento mosaicato della Domus dell’Ancora, successivamente sono stati allertati i militari che sono intervenuti sul posto prendendo in flagranza di reato la turista.

La ventenne – secondo quanto riporta Il Mattino – ha scavalcato il cordolo posto a protezione della zona, ha staccato i tasselli del mosaico pregiato, ne ha messi tre nello zaino ed è scappata ma poco prima che la donna riuscisse a uscire dagli Scavi è stata bloccata dai militari. Per lei è scattata la denuncia in stato di libertà per danneggiamento aggravato. Oggi i restauratori del Parco Archeologico di Pompei inizieranno il lavoro per rimettere a posto i tasselli.