Terremoto nelle Marche: scossa avvertita dalla popolazione, nessun danno

Il terremoto magnitudo 3.1 Nelle Marche è stato nettamente avvertito dalla popolazione nelle province di Fermo (anche sulla costa) e di Ascoli Piceno

MeteoWeb

Un terremoto magnitudo 3.1 è stato registrato alle 06:25 nelle Marche dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. La scossa, con ipocentro ad una profondità di 23 km, è stata localizzata a 2 km da Santa Vittoria in Matenano, in provincia di Fermo. Una ventina di minuti prima un’altra scossa di magnitudo 2.7 è stata registrata in provincia di Macerata.

L’evento magnitudo 3.1 è stato nettamente avvertito dalla popolazione nelle province di Fermo (anche sulla costa) e di Ascoli Piceno.
Non ci sono segnalazioni di danni a persone o cose, né richieste di intervento.