Che sia per l’ufficio o per la tua casa, scopri quali sono le migliori tariffe di ADSL

E' capitato a tutti di aver stipulato un contratto adsl e di non essere soddisfatti del servizio ricevuto. I motivi possono essere molti: velocità bassa, assenza di rete, sbalzi di velocità, prezzo troppo alto

MeteoWeb

Sul mercato ci sono veramente tanti gestori che giornalmente sfornano offerte sul web. Tra i più conosciuti ci sono Alice, Fastweb, Libero, Vodafone ma ogni giorno nascono nuovi operatori con offerte allettanti che incuriosiscono tutti per i prezzi bassi. Ma esiste una migliore tariffa ADSL?

La tariffa migliore per l’ADSL è quella che risponde alle tue esigenze. Se la linea internet ti serve per l’ufficio e quindi per lavoro è normale che le tue aspettative sono più alte rispetto a chi cerca una linea per un uso prettamente domestico. In ogni caso, che si tratti di ADSL per ufficio o per la tua casa, gli aspetti da considerare per la scelta della giusta tariffa sono diversi. E’ bene ricordarsi che un offerta con prezzo basso non sempre equivale a un buon servizio.

E’ bene conoscere la differenza tra l’opzione internet fibra o ADSL. La fibra è una nuova tecnologia che permette di navigare più velocemente perché non risente delle variazioni climatiche e i valori di download ed upload sono uguali; caso contrario è quello della linea ADSL che ha due velocità diverse in termini di download ed upload dei dati, può cambiare velocità in base alle condizioni meteo e dall’intensità del traffico sulla rete. In questo senso per necessità di lavoro è sicuramente consigliabile la soluzione fibra.

Le migliori tariffe sono quelle che a un prezzo fisso ti offrono la connessione internet con modem a noleggio gratuito e magari con l’uso del telefono incluso: in questo senso si intende una linea del telefono con chiamate illimitate incluse nel prezzo. In realtà ci sono anche le offerte con il modem in comododato d’uso che a parità di prezzo offrono un servizio migliore in termini di velocità e costanza nell’erogazione del servizio.

Un fattore importante da valutare è quello di verificare prima di stipulare qualsiasi tipo di contratto, la copertura del segnale. Ad esempio in alcune zone dei fornitori non hanno un buon segnale con la spiacevole sorpresa, poi, di avere una connessione lenta e non soddisfacente. Molti operatori offrono questo servizio gratuitamente: basta chiamare il numero verde dedicato e richiedere una supervisione prima dell’allaccio.

In realtà non esiste una formula magica per trovare la migliore tariffa ADSL ma il vero modo per trovarla risiede nel studiare e nel sapere quali sono le tue reali esigenze e cosa ti aspetti dalla tua linea internet. Se sei alla ricerca di velocità e presenza di segnale costante, la migliore soluzione è quella della fibra ottica. Di tariffe adsl per la casa e l’ufficio ce ne sono davvero tante ma grazie al web puoi controllare tutte le condizioni dei principali fornitori, metterle a confronto e scegliere quella che risponde in maniera migliore alle tue esigenze.