Accordo sul Clima di Parigi, ONU: decine di Paesi pronti a rivedere i propri impegni al rialzo

L'ONU sta spingendo i governi a ridurre i gas serra del 45% nel prossimo decennio e raggiungere la neutralità della CO2 entro il 2050

MeteoWeb

Luis Alfonso de Alba, responsabile delle Nazioni Unite, ha reso noto che circa 80 Paesi sono pronti a rispettare gli impegni di riduzione di emissioni di carbonio previsti dall’Accordo sul Clima di Parigi: secondo quanto previsto dall’accordo siglato alla COP21, i Paesi si sono impegnati ad annunciare entro il 2020 nuovi sforzi per rafforzare il loro piano nazionale per ridurre le emissioni di gas serra, nel tentativo di contenere l’aumento globale delle temperature.
L’ONU sta spingendo i governi a ridurre i gas serra del 45% nel prossimo decennio e raggiungere la neutralità della CO2 entro il 2050.