Berlusconi sottoposto a intervento: decorso post-operatorio ottimale

Il Presidente Silvio Berlusconi ha trascorso una notte tranquilla: lo riferisce lo staff del leader di Forza Italia

MeteoWeb

Dopo l’intervento di ieri presso l’ospedale San Raffaele di Milano, il Presidente Silvio Berlusconi ha trascorso una notte tranquilla: lo riferisce lo staff del leader di Forza Italia. I parametri clinici sono stabili e il decorso post operatorio procede in maniera ottimale. Il presidente ha parlato con i familiari.

“Le condizioni di Silvio Berlusconi sono ottimali. Sta bene. Ieri sera ha subito un intervento chirurgico per un fatto funzionale: alla base non c’era alcuna patologia o malattia organica”, ha spiegato il professor Alberto Zangrillo, medico di fiducia dell’ex presidente del Consiglio. “L’operazione – ha spiegato Zangrillo parlando ai cronisti fuori dall’ospedale – è figlia di un vecchio intervento e una briglia aderenziale ha determinato una occlusione intestinale. In questi casi bisogna agire tempestivamente e fare al scelta giusta. Lo abbiamo fatto e insieme al professor Rosati abbiamo deciso ieri sera di procedere all’intervento chirurgico che è stato assolutamente risolutivo. Berlusconi ha passato una notte tranquilla, ha riposta ed è sereno e come suo medico non potevo sperare di meglio e credo nel giro di pochi giorni di poterlo dimettere“.