La capsula Dragon agganciata alla Stazione Spaziale Internazionale: consegnato prezioso carico

Lanciata il 4 maggio, Dragon ha consegnato all'equipaggio un carico di 2,5 tonnellate di rifornimenti e materiali scientifici

MeteoWeb

La capsula Dragon SpaceX si è agganciata correttamente alla Stazione Spaziale Internazionale: un nuovo successo per l’azienda di Elon Musk.
La capsula è stata catturata dal braccio robotico della ISS, manovrato dall’astronauta David Saint-Jacques, dell’Agenzia Spaziale Canadese, e da Nick Hague della NASA.
Lanciata il 4 maggio, Dragon ha consegnato all’equipaggio un carico di 2,5 tonnellate di rifornimenti e materiali scientifici, tra i quali minuscoli organi umani su chip che consentiranno di studiare malattie e sperimentare farmaci in condizioni di microgravità. A bordo anche l’esperimento Nano Antioxidans, dell’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova, che aiuterà a studiare fenomeni tipici dell’invecchiamento, come la perdita di tono muscolare, problemi cardiaci e malattie neurodegenerative come il morbo di Parkinson.