Ha un malore mentre si trova in fila al seggio per votare: l’ambulanza arriva dopo un’ora

Un uomo di 70 anni ha avvertito un malore nel momento in cui si trovava in fila al seggio elettorale per votare: l'ambulanza è arrivata dopo un'ora

MeteoWeb

Un uomo di 70 anni ha avvertito un malore nel momento in cui si trovava in fila al seggio elettorale per votare. E’ accaduto a Nicotera (Vibo Valentia), dove l’uomo, al seggio della scuola elementare della città, è stato colto da malore. Ha subito ricevuto i primi soccorsi da un medico presente casualmente sul posto. I vigili urbani e i carabinieri hanno bloccato l’area e chiamato l’ambulanza, che però è arrivata dopo un’ora. Un’ulteriore mezz’ora è stata poi necessaria per raggiungere l’ospedale di Vibo Valentia, dove al settantenne sono state prestate le cure necessarie. Il diritto al voto è imprescindibile, ma – è proprio il caso di dirlo – anche quello alla salute sarebbe gradito, nel 2019.