Insegnante ha un malore in classe e muore: per il piccolo che aveva in grembo non c’è stato nulla da fare

Un'insegnante incinta al sesto mese di gravidanza è morta ieri mattina in ospedale, dopo aver avuto un malore improvviso mentre si trovava in classe

MeteoWeb

Un’insegnante incinta al sesto mese di gravidanza è morta ieri mattina in ospedale, dopo aver avuto un malore improvviso mentre si trovava in classe. La donna si è accasciata a terra durante la prima ora di lezione nella scuola media di Albavilla, nel comasco. Laura Forni, 41 anni, di Tavernerio, si e’ sentita male e ha chiesto subito aiuto ai colleghi. I soccorsi sono stati immediati e la docente è stata portata all’ospedale Valduce di Como, ma non è stato sufficiente per salvarla. Anche per il piccolo che portava in grembo non c’è stato nulla da fare. In merito alle cause della morte sarà ora l’autopsia a fare luce nei prossimi giorni. Laura Forni, insegnante di educazione artistica, era sposata e aveva un figlio di sei anni.