Maltempo e freddo in Trentino Alto Adige: neve a 2000 metri, riscaldamenti accesi a Bolzano

Freddo in Trentino Alto Adige: prosegue la fase di instabilità, con temperature al di sotto della media stagionale

MeteoWeb

In Trentino Alto Adige prosegue la fase di instabilità, con temperature al di sotto della media stagionale, pioggia a fondovalle e neve sopra i 2000 metri.
A Bolzano e Trento si registrano +14°C mentre nelle località di montagna i valori sono inferiori ai 10 gradi.

In considerazione delle previsioni meteo per i prossimi giorni e del conseguente andamento delle temperature, il sindaco di Bolzano Renzo Caramaschi ha autorizzato, in deroga alle disposizioni di legge, il prolungamento del periodo di accensione degli impianti di riscaldamento degli edifici siti nel territorio comunale fino a domenica 26 maggio (fermo restando i vincoli, come il massimo di 7 ore giornaliere di funzionamento dell’impianto).