Mattarella a Parigi in visita a Notre-Dame: la Cattedrale è “un vero archivio di memoria”

Il Capo dello Stato è arrivato poco fa a Notre-Dame, per una visita alla cattedrale devastata dall'incendio del 15 aprile scorso

MeteoWeb

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella si trova in Francia in occasione delle celebrazioni per 500° anniversario della morte di Leonardo da Vinci. Il Capo dello Stato è arrivato poco fa a Notre-Dame, per una visita alla cattedrale devastata dall’incendio del 15 aprile scorso.
NotreDame rappresenta “un vero archivio di memoria, nel quale si specchia tanta parte della storia dell’Europa“. L’Italia ha trascorso ore di “angoscia e affetto” perché con la Francia si “condivise una grande sensibilità culturale“.
Mattarella ha espresso “grande riconoscenza” ai vigili del fuoco “che l’hanno salvata“.