Meteo Giro d’Italia, rischio temporali sulla crono di Bologna. E la tappa di domenica a Fucecchio rischia di diventare un inferno per la pioggia

Le Previsioni Meteo per il Giro d'Italia 2019: attenzione a piogge e temporali sulla crono di Bologna e soprattutto nella tappa di Domenica a Fucecchio, rischia di diventare un inferno di fango

MeteoWeb

Inizia domani il Giro d’Italia 2019 con una breve ma spettacolare cronometro di 8km dal centro storico di Bologna fino al San Luca, con gli ultimi 2.1km alla pendenza media del 9,7% (con punte del 16%). A complicare ulteriormente le cose ci penserà il maltempo: proprio nel corso del pomeriggio a Bologna arriveranno forti temporali, probabilmente anche con grandine e forti raffiche di vento. Il rischio è concreto dopo le 18 e diventa elevato dopo le 19. Il primo corridore della crono partirà alle 16:50, l’ultimo poco prima delle 20:00. Così l’ordine di partenza potrebbe rivelarsi decisivo per il vincitore della tappa e i distacchi tra i big (attesissimi Nibali, Dumoulin, Yates e Roglic, ma attenzione a non sottovalutare Miguel Angel Lopez, Jungels, Woods, Carapaz, Landa e Formolo).

Le condizioni meteo rischiano di compromettere in modo ancor più serio la 2ª tappa, quella di Domenica, da Bologna a Fucecchio. Già di per sè è una tappa difficile, adatta alle “imboscate”: lunga 205km, prevede lo scollinamento dell’Appennino tosco/emiliano da Bologna a Prato, poi una lunga serie di sali-scendi su strade strette e tortuose tra Montespertoli a Fucecchio, per circa 70km. Sulla falsariga di una grande classica, ha anche tratti ripidi e duri come la salita vera del Montalbano (6km al 7% di pendenza media con punte del 13%) a 48km dal traguardo, con successivi numerosi ulteriori sali-scendi. I corridori affronteranno tutto il percorso si sotto la pioggia battente, in una giornata particolarmente fredda, con temperature intorno ai +10°C. Rischia, così, di diventare un vero e proprio inferno d’acqua e fango, con ripercussioni importanti sui ciclisti. Attenzione, quindi, all’inizio di questo Giro d’Italia che potrebbe regalare sorprese molto importanti a causa delle condizioni meteo avverse.

Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale, in modo particolare con i nuovi radar meteo aggiornati:

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per iPhone e iPad: click qui per scaricarla dall’App Store

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per tutti i dispositivi Android: click qui per scaricarla da Google Play