Meteo, le Previsioni dell’Aeronautica Militare: breve pausa dal maltempo, domani piogge al Nord

Oggi vivremo una breve tregua dal maltempo in tutta Italia ma già da domani, il Nord tornerà ad essere interessato dalla pioggia: le previsioni dell'Aeronautica Militare

MeteoWeb

Dopo la violenza del maltempo arrivato al Centro-Nord nel weekend del 4-5 maggio con freddo, forti venti, grandine e neve a bassa quota e simili fenomeni che ieri hanno interessato il Sud, finalmente arriva una tregua di bel tempo su tutta l’Italia. Oggi, martedì 7 maggio, infatti splenderà il sole su tutto il Paese, soprattutto al Centro, mentre tra Sud e Sicilia resisterà ancora qualche nuvola. Neanche il tempo di godersi questa pausa, però, che il maltempo ritornerà già domani, mercoledì 8 maggio, al Nord, con nuvole e piogge. Ecco le previsioni del servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare per l’Italia dalle 06.00UTC alle 24UTC di oggi, martedì 7 maggio:

Nord:
-annuvolamenti compatti su Liguria, aree prealpine, Appennino settentrionale e coste del Veneto con qualche debole piovasco in quest’ultima zona in attenuazione serale;
-da poco a parzialmente nuvoloso sul restante Settentrione.

Centro e Sardegna:
-ampio soleggiamento, tranne temporanei annuvolamenti nel pomeriggio sulle aree appenniniche.

Sud e Sicilia:
-addensamenti consistenti al mattino tra Sicilia settentrionale e bassa Calabria tirrenica, nonché lungo le coste centromeridionali della Puglia con qualche residuo rovescio associato, ma in veloce miglioramento nel primo pomeriggio con schiarite sempre più ampie;
-cielo sereno o velato altrove, salvo locali annuvolamenti sui rilievi appenninici nelle ore centrali della giornata.

Temperature:
-minime in lieve calo su rilievi del Triveneto, Sardegna occidentale, Lazio centromeridionale, Molise, Campania, Basilicata tirrenica, e coste meridionali della Sicilia; in rialzo al Nord-Ovest, più marcato sulla Valle d’Aosta, e sull’appennino tosco-emiliano; stazionarie altrove;
-massime senza variazioni di rilievo su Liguria, aree pianeggianti delle regioni alpine e sul Salento; in aumento sul resto del Paese, più marcato su Umbria e regioni centrali adriatiche.

Venti:
-deboli variabili al Centro-Nord con tendenza a disporsi dai quadranti meridionali dalla serata, con qualche rinforzo atteso tra Liguria e basso Piemonte;
-forti di Maestrale su Puglia, Basilicata e rilievi calabresi, ma in attenuazione dalle ore serali;
-da deboli a localmente moderati dai quadranti settentrionali sul restanti Meridione.

Mari:
-da molto mossi ad agitati il basso Adriatico e lo Ionio fino a sera;
-inizialmente molto mossi Mare e Canale di Sardegna, basso Tirreno, Stretto di Sicilia e medio Adriatico, ma con graduale attenuazione del moto ondoso fino a mosso;
-da poco mossi a mossi i rimanenti mari.

Tempo previsto sull’Italia per domani mercoledì 8 maggio

Nord:
cielo molto nuvoloso su gran parte delle regioni con prime piogge su Liguria ed aree confinali occidentali in graduale estensione al resto del Settentrione.

Centro e Sardegna:
– addensamenti nuvolosi compatti sulla Toscana centro-settentrionale con qualche rovescio atteso sulle aree appenniniche; bel tempo altrove ma con tendenza a velature sempre più spesse.

Sud e Sicilia:
– condizioni di tempo stabile con transito di nubi poco significative.

Temperature:
– minime stazionarie su Sicilia e Puglia ed in generale aumento sul resto del Paese.
– massime in diminuzione al Nord, stazionarie sulle regioni centrali tirreniche peninsulari, in sensibile aumento altrove.

Venti:
– deboli variabili al Nord;
– in prevalenza deboli meridionali con rinforzi pomeridiani sulla dorsale appenninica, bassa Toscana ed alto Lazio.

Mari:
– poco mossi Tirreno meridionale, Stretto di Sicilia ed Adriatico con moto ondoso in aumento su quest’ultimo;
– mossi gli altri mari con tendenza a molto mossi mar di Sardegna e Tirreno settentrionale.