Morbillo: 864 casi in Italia da inizio anno, picco ad Aprile

Dall'1 gennaio al 30 aprile 2019 sono stati 864 i casi di morbillo segnalati, l'età media delle persone colpite è 30 anni

MeteoWeb

Pubblicato l’ultimo rapporto dell’Istituto Superiore di Sanità su morbillo e rosolia: dall’1 gennaio al 30 aprile 2019 sono stati 864 i casi di morbillo segnalati (incidenza 42,9 casi per milione di abitanti), a gennaio sono stati registrati 176 casi, 168 a febbraio, 221 a marzo e 299 ad aprile.
Le segnalazioni provengono da 19 regioni, ma oltre due terzi dei casi si sono verificati in Lazio, Emilia-Romagna e Lombardia.
L’età media delle persone colpite è 30 anni. Segnalati 86 casi in bambini sotto i 5 anni di età, di cui 31 avevano meno di 1 anno.
L’87% dei casi non era vaccinato al momento del contagio e un terzo circa ha sviluppato almeno una complicanza, tra cui due casi di encefalite.