Settimana Nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione: in tutta Italia si aprono le “cattedrali dell’acqua”

Le "cattedrali dell’acqua" sono il tradizionale simbolo della Settimana Nazionale della Bonifica ed Irrigazione

MeteoWeb

Sabato 18 e domenica 19 Maggio prossimi tornano ad aprirsi al pubblico le “cattedrali dell’acqua”, tradizionale simbolo della Settimana Nazionale della Bonifica ed Irrigazione, promossa dall’Associazione Nazionale dei Consorzi per la Gestione e la Tutela del Territorio e delle Acque Irrigue (ANBI): sono centinaia gli appuntamenti, che stanno interessando l’intera Penisola sotto lo slogan 2019 “Acqua è…”, in sintonia con il tema del concorso fotografico nazionale, di cui si è celebrato l’atto finale a Roma.
In questo week-end ed in tutta Italia, i grandi impianti idraulici (alcuni autentici capolavori di architettura funzionale) saranno sede di visite guidate (molte al termine di percorsi in bicicletta) per avvicinare la popolazione ai temi della salvaguardia idrogeologica, ma anche della gestione delle acque e dell’ambiente. L’Italia, infatti, è un territorio per larga parte (almeno 1/3 della pianura) sotto il livello del mare e la sua vivibilità (ad esempio: lungo la costa adriatica da Trieste alla Romagna, ma anche interi quartieri della città di Padova o l’area dell’aeroporto di Roma…) è garantita dall’azione di 754 impianti idrovori, capaci di “sollevare” (da un’area depressa ad una quota superiore) 4.103 metri cubi d’acqua al secondo, pari a 4.103.000 litri d’acqua, “asciugando” così il territorio!
Altri protagonisti d’eccellenza della Settimana Nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione sono gli studenti, cui sono dedicate molte iniziative, ma soprattutto i momenti conclusivi dei percorsi scolastici, che coinvolgono migliaia di studenti; lo scopo è accrescere la cultura dell’acqua.
Infine, a San Donà di Piave, “culla” veneta della moderna gestione idrogeologica, prosegue il 2° Festival della Bonifica che, accanto ai momenti di approfondimento scientifico, sta registrando il “tutto esaurito” per gli spettacoli ed i tour alla conoscenza del territorio (a piedi, in bici, in pullman, in barca e perfino in aereo!); domenica appuntamento conclusivo con un convegno pubblico, dedicato alle politiche agricole europee, presente il Sottosegretario all’Agricoltura, Franco Manzato.