Superfood: i cibi che fanno bene all’organismo e prevengono il rischio di infarto, ictus e aterosclerosi

Prevengono il rischio di infarto, ictus e aterosclerosi: sono i superfood e fanno bene al nostro organismo ma la base è sempre un'alimentazione genuina

MeteoWeb

I superfood esistono, i cibi che fanno bene all’organismo e possono prevenire le malattie, ma l’informazione corretta è essenziale. Cinque di questi sono molto comuni (olio d’oliva, cereali integrali, frutta secca, cioccolato fondente e te’ verde), ma molti altri sono più o meno sconosciuti a tavola. A loro il cardiologo Valerio Sanguigni, docente aggregato dell’Università di Tor Vergata, ha dedicato un suo libro: “Superfood: il segreto della longevità” (Aliberti editore). Il volume punta a descrivere quali siano oggi le verità della ricerca scientifica sui prodotti che si trovano nell’alimentazione di tutti i giorni.

Un superfood è un cibo che ha caratteristiche particolari e che può prevenire le malattie. Ne abbiamo uno nella dieta mediterranea che è l’olio extravergine d’oliva. Ci sono studi che dimostrano come una sua assunzione prevenga il rischio di infarto, ictus e aterosclerosi spiega Sanguigni durante la presentazione del volume alla Camera dei deputati – Altri stereotipi ci sono sui carboidrati, perché si demonizza la pasta e il pane. Se è vero che i carboidrati sono responsabili dell’aumento calorico , è anche vero che quelli non raffinati sono positivi per la salute“.

A partecipare alla presentazione del volume anche la vicepresidente della commissione XII Affari sociali della Camera, Rossana Boldi. “I superfood esistono, ma per certificare questi alimenti che hanno quel quid in più per prevenire le malattie bisogna usare rigore“, ha sottolineato la deputata.