Tumori: sempre più chemio nei prossimi decenni, +53% nel 2040

Nei prossimi anni il mondo i pazienti oncologici avranno sempre più bisogno di chemio, con un aumento previsto del 50% fino al 2040

MeteoWeb

Secondo una ricerca pubblicata da Lancet Oncology, nei prossimi anni il mondo i pazienti oncologici avranno sempre più bisogno di chemioterapie, con un aumento previsto del 50% fino al 2040.
I ricercatori della University of South Wales hanno incrociato le indicazioni delle linee guida con i dati sulle caratteristiche dei pazienti e sui tumori in Australia e Stati Uniti, calcolando la percentuale dei nuovi casi che verranno diagnosticati negli anni futuri e che avranno bisogno della chemio.
E’ emerso che fino al 2040 il numero di pazienti che necessiteranno di chemioterapia passerà da 9,8 milioni a 15 milioni, con un aumento del 53%.
Per far fronte alle terapie, hanno stimato gli esperti, si dovrà passare da 65mila a 100mila operatori.