In vacanza con animali al seguito: “Ottimi risultati per gli agriturismi”

"Circa 1 milione le famiglie con animali al seguito che si sono recate tra pasqua ed il ponte del primo maggio in vacanza"

MeteoWeb

Circa 1 milione le famiglie con animali al seguito che si sono recate tra pasqua ed il ponte del primo maggio in vacanza insieme ai loro amici quadrupedi“: lo rende noto l’associazione animalista AIDAA. “La maggioranza – si spiega in una nota – ha scelto il mare (circa 55%) mentre il restante si è diviso in maniera abbastanza equa tra città d’arte, montagna e agriturismo. Abbiamo intervistato attraverso i social 400 persone che sono state in vacanza per almeno 3 giorni con micio e fido ed abbiamo riscontrato che il 61% è contento delle strutture ricettive e dell’ospitalità riservata ai pelosi, circa il 10% la giudica sufficiente, mentre il restante 29% la giudica insufficiente o pessima. Ottimi risultati per gli agriturismi, meno bene per le strutture di montagna e mare dove rimangono ancora dei divieti in relazione alla poca disponibilità di cani di grossa taglia. Le regioni dove le cose vanno meglio sono Valle d’Aosta, Friuli, Marche e Sicilia.”