Ambiente, Civitavecchia: sversamento di idrocarburi nel porto commerciale, indagini in corso

Civitavecchia: sversamento di idrocarburi all'interno del porto commerciale, disposto l'immediato intervento del nucleo operativo di polizia ambientale

MeteoWeb

La sala operativa della Capitaneria di porto di Civitavecchia venerdì mattina è stata allertata per uno sversamento di idrocarburi all’interno del porto commerciale: disposto l’immediato intervento del nucleo operativo di polizia ambientale il quale ha accertato l’effettiva presenza di idrocarburi in mare, effettuando i rilievi per accertare le cause dello sversamento. E’ stata informata la Procura della Repubblica di Civitavecchia.
L’inquinamento, probabilmente accidentale e derivante da operazioni di rifornimento, è rimasto confinato nella darsena di ormeggio delle navi e fronteggiato con i mezzi antinquinamento della ditta specializzata, intervenuta immediatamente sul posto con panne galleggianti assorbenti.
Sebbene lo sversamento continui ad essere monitorato, il piccolo inquinamento ormai ridotto a fenomeni di iridescenza, scomparirà verosimilmente per evaporazione.
La Guardia Costiera sta indagando sulle dinamiche relative all’evento tenendo costantemente informata la competente Autorità giudiziaria.