Ambiente: a Venezia tornano i “gondolieri sub” per ripulire i canali

Oggi a Venezia sono tornati in azione i "gondolieri sub": si sono immersi nelle acque del rio di San Barnaba

MeteoWeb

Dopo l’iniziativa di aprile, quando sono state raccolte tonnellate di rifiuti, oggi a Venezia sono tornati in azione i “gondolieri sub“: si sono immersi nelle acque del rio di San Barnaba per riportare in superficie una bicicletta, un cestino della Veritas (raccolta rifiuti), del materiale edile, una caldaia, una pala, delle reti metalliche, bottiglie e bicchieri, tubi di ferro. Circa 300 kg di materiale, raccolti tra l’attenzione e la curiosità dei passanti.
Il materiale recuperato è stato consegnato a Veritas per il trasporto e lo smaltimento.
Per garantire la massima sicurezza, nello spazio acqueo perlustrato dai sub (tratto compreso tra il Canal Grande e il Ponte delle Pazienze) è scattato il divieto di transito per imbarcazioni a remi e a motore fino al termine delle operazioni.