Ambulanze prive dei requisiti necessari per garantire il servizio: blitz dei NAS, ritirate le licenze

Mancavano persino i defibrillatori nelle ambulanze controllate dai NAS: l'ASL ha revocato le licenze a tre società private

MeteoWeb

Mancanza di defribillatori, kit attrezzi da scasso per incidenti stradali e materassino a depressione è il risultato di una verifica eseguita dai militari del NAS di Salerno, collaborati dalla Compagnia CC di Agropoli (SA), all’interno delle ambulanze di tre società private di trasporto infermi. I responsabili, segnalati alle Autorità Sanitarie e amministrative competenti, sono stati raggiunti da provvedimenti di sospensione della convenzione con l’ASL per mancanza dei requisiti di legge e per danno d’immagine.