Un doodle per Elena Cornaro Piscopia, ecco chi era

Google dedica oggi un doodle a Elena Lucrezia Cornaro Piscopia, nel 373° anniversario della nascita

MeteoWeb

Google dedica oggi, 5 giugno 2019, un doodle a Elena Lucrezia Cornaro Piscopia (nota anche come Elena Lucrezia Corner), la prima donna a ottenere una laurea al mondo.

Nata a Venezia il 5 giugno 1646, figlia di un nobile veneziano, che ne favorì in tutti i modi l’educazione, partire dal 1669 fu accolta in alcune delle principali accademie dell’epoca. Di carattere calmo e riflessivo, molto devota, a soli 11 anni fece voto di castità, diventando suora laica dell’ordine di San Benedetto.
Imparò il greco, il latino, il francese, l’inglese, lo spagnolo, matematica, astronomia e filosofia: quest’ultima era la sua disciplina favorita, assieme alla teologia.
Sapeva anche suonare il clavicembalo, il clavicordo,, l’arpa e il violino.

Nel 1678 divenne la prima donna ad ottenere la laurea in filosofia presso l’Università di Padova.
Aveva chiesto di poter discutere la laurea in teologia, ma, nonostante il parere favorevole dei teologi dell’Ateneo, la richiesta ebbe il rifiuto del cardinale Gregorio Barbarigo, cancelliere dell’Università di Padova e consigliere di papa Innocenzo XI.
Dopo la laurea Elena godette di grande fama e furono numerosi i personaggi illustri che le resero omaggio.
Di salute cagionevole e di costituzione debole, Elena si spense a soli 38 anni, il 26 luglio 1684