Francia: a Lione l’Organizzazione mondiale della Sanità aprirà la sua Accademia della sanità

La posa della prima pietra avverrà ad ottobre, L'Accademia dell'Organizzazione mondiale della sanità ambirà a fornire formazione a milioni di persone tra ricerca ed innovazione

MeteoWeb
Nascerà in un campus a Lione, nel sud della Francia, “L’Accademia dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS)” che mira a fornire una formazione continua ai professionisti della sanità.
La dichiarazione d’intenti è stata siglata dal presidente francese, Emmanuel Macron, e dal direttore dell’OMS, Tedros Adhanom Ghebreyesus. L’Accademia dell’OMS rivoluzionerà per sempre l’insegnamento nel campo della salute e “ambisce a fornire formazione a milioni di persone“, è quanto si legge in una nota dell’agenzia delle Nazioni unite.
Nel mese di ottobre poseremo la prima pietra dell’Accademia“, ha annunciato Macron. Secondo l’OMS, il “campus” sarà caratterizzato da “ambienti di apprendimento ad alta tecnologia, con un centro di simulazione per le emergenze sanitarie di spazi globali e di collaborazione per co-progettazione, ricerca e l’innovazione. Riunirà le competenze nei settori della scienza dell’istruzione degli adulti e della scienza comportamentale e includerà tecnologie come l’intelligenza artificiale e la realtà virtuale. Questo nuovo centro di formazione, che sarà considerato una delle divisioni interne dell’OMS, mirerà a soddisfare le esigenze di apprendimento e sviluppo del personale dell’agenzia e di altri attori della salute“. L’OMS è già attiva a Lione, sede dell’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (IARC) creata nel 1965. L’Agenzia dell’ONU ha oltre 7 mila professionisti che lavorano nei 150 uffici dei vari Paesi, 6 uffici regionali e nella sede principale a Ginevra.