Incendio Notre-Dame: allarme per alti livelli di piombo nel sangue di un bimbo, test ai residenti

Incendio nella Cattedrale di Notre-Dame a Parigi: rilevati alti livelli piombo nel sangue di un bimbo

MeteoWeb

Livelli di piombo superiori norma sono stati rilevati nel sangue di un bambino in seguito all’incendio nella Cattedrale di Notre-Dame a Parigi. Il bimbo di 7 anni presentava un tasso di piombo nel sangue superiore ai 50 microgrammi per litro, soglia massima prevista dalle normative.
L’Agenzia regionale per la salute dell”Île-de-France ha deciso di chiedere a donne incinte e bambini sotto i 7 anni che vivono sull’île de la Cité di sottoporti ai test

L’Agenzia ha avviato accertamenti per identificare “la o le cause della contaminazione e verificare che non sia legata a fattori diversi dall’evento eccezionale” del rogo dello scorso 15 aprile. Uno screening della piombemia “impone di assicurarsi che i fattori di esposizione siano scomparsi e di seguire costantemente la salute dal bambino“, ma “non implica l’adozione di alcuna terapia particolare” al momento.