Ondata di caldo nel nord dell’India: picchi di +50°C nel Rajasthan

Caldo estremo in India: la colonnina di mercurio ha toccato i +50,3°C a Churu, nello Stato del Rajasthan

MeteoWeb

Ondata di caldo in corso nel nord dell’India: la colonnina di mercurio ha toccato i +50,3°C a Churu, nello Stato del Rajasthan. A New Delhi si sono registrati +40,6°C. Le temperature si assestano al di sopra della media anche nell’Haryana, nel Jammu e Kashmir e nel Punjab.
Secondo il Dipartimento di meteorologia, il monsone – il cui arrivo segna l’inizio ufficiale della stagione piovosa – dovrebbe raggiungere il Kerala, sulla costa sud-occidentale dell’India, entro due giorni.
Nella stagione monsonica si concentra la più alta percentuale di piogge di tutto l’anno, intorno al 70% delle precipitazioni totali.