Si cosparge di benzina e si da’ fuoco per amore: donna in gravissime condizioni

Sul telefono della donna sono stati trovati alcuni messaggi che annunciavano all'uomo di cui era innamorata l'intenzione di suicidarsi

MeteoWeb

Tragedia in Toscana. I Carabinieri della Stazione di Montelupo Fiorentino e del Nucleo Operativo della Compagnia di Empoli, alle 16:30, sono intervenuti nei pressi del campo sportivo di Montelupo Fiorentino, in via del Turbone, dove una donna di 39 anni, residente a Signa, aveva tentato il suicidio dandosi fuoco dopo essersi cosparsa di benzina. La donna ha messo in atto il proprio piano dopo aver raggiunto il luogo a bordo della propria auto. Alcuni passanti, dopo averla vista avvolta dalle fiamme, l’hanno soccorsa allertando il 118, intervenuto immediatamente insieme ai vigili del fuoco e ai carabinieri.

La ragazza è stata trasportata con l’elisoccorso presso l’ospedale di Pisa, ma versa in gravi in gravi condizioni. Da quanto ricostruito dai militari dell’Arma, i motivi che hanno spinto la ragazza al folle gesto sono da ricondurre alla sfera sentimentale: sul telefono sono stati trovati alcuni messaggi che annunciavano la terribile intenzione.