Terremoto Roma, altre due lievi scosse dopo quella principale [DATI]

Terremoto Roma, altre due scosse nella zona colpita dal forte sisma di ieri sera

MeteoWeb

Altre due lievi scosse di terremoto hanno colpito nella notte l’area di Colonna e Zagarolo, a sud/est di Roma, dove ieri sera alle 22:43 s’è verificata una scossa di magnitudo 3.6 con un risentimento sismico del 5° grado che ha scatenato il panico della popolazione. Le scosse successive sono state fortunatamente soltanto due, molto lievi: entrambe di magnitudo 1.4, la prima alle 23:06 di ieri e la seconda all’1:23 di oggi.

Terremoto, scossa magnitudo 3.7 ai Castelli Romani: paura a Roma nella notte [MAPPE e DATI] 

Terremoto Roma, risentimento del 5° grado Mercalli a Colonna, San Cesareo e Zagarolo: attivata l’unità di crisi

Roma, il super vulcano dei Colli Albani si sta risvegliando: “potenziale distruttivo come il Vesuvio”