Alessandro Ghirotto ha vinto il premio di laurea nazionale in geofisica “Marco Mucciarelli”

Geofisica, Alessandro Ghirotto dell'Università di Genova vince il premio di laurea nazionale intitolato alla memoria del sismologo prof. Marco Mucciarelli

Alessandro Ghirotto, neolaureato magistrale in Scienze Geologiche all’Università di Genova, ha vinto, a pari merito, il premio di laurea nazionale in geofisica intitolato alla memoria del sismologo prof. Marco Mucciarelli.

La tesi del dott. Ghirotto (relatori Egidio Armadillo e Massimo Verdoya, correlatore Laura Crispini) si intitola “Modello concettuale geotermico del campo di Luhoi (Tanzania), da modellazione di dati magnetotellurici e gravimetrici” e tratta della caratterizzazione geofisica e geologico-strutturale di dettaglio di un campo geotermico nell’Africa orientale (Tanzania), attraverso un innovativo approccio di analisi e modellazione integrata di dati geofisici (gravimetrici e magnetotellurici), geologici, geochimici e termici, che ha condotto alla realizzazione del primo modello concettuale in assoluto per quel campo.

Il Premio “Marco Mucciarelli” è riservato ai neolaureati con laurea specialistica o magistrale in Fisica, Geoscienze, Geologia, Geofisica, Ingegneria o materie affini, che hanno svolto la tesi di laurea in tematiche sismologiche, geofisiche o di ingegneria sismica.

La cerimonia di premiazione si svolgerà il 27 settembre 2019 a Matera, in occasione della manifestazione “La Notte Europea dei Ricercatori”.