Allerta Meteo, Estofex avvisa l’Italia e le Alpi: attenzione a grandine di grandi dimensioni e nubifragi

Allerta Meteo, la minaccia maltempo che nei giorni scorsi era rimasta limitata al Nord ora si estende anche fino alle regioni meridionali: il bollettino Estofex che avvisa sul pericolo di grandine di grandi dimensioni e nubifragi

Allerta Meteo – Dopo un’altra giornata di forte maltempo al Nord con grandine, vento e nubifragi che hanno provocato una vittima e tanti disagi, Estofex (European Storm Forecast Experiment) lancia nuovi avvisi e questa volta non sono limitati solo alle regioni settentrionali.
Allerta meteo di livello 1 per l’Italia e le Alpi meridionali principalmente per grandine di grandi dimensioni e nubifragi.
Livello 1 per la Romania meridionale, la Bulgaria, il Montenegro, la Bosnia Erzegovina e la Croazia principalmente per grandine di grandi dimensioni, forti raffiche di vento e nubifragi.
Livello 1 per la Spagna nordoccidentale principalmente per grandine di grandi dimensioni e forti raffiche di vento.
Stesso livello anche per la Svezia meridionale principalmente per forti raffiche di vento.
Tutte le allerte si intendono formalmente valide fino alle 8 (ora italiana) di domani, venerdì 5 luglio.

allerta meteoUna depressione si è consolidata sull’Europa settentrionale con una corrente a getto dei medi livelli sul Mare del Nord verso la Polonia e la Russia meridionale. Aria polare fredda si è diffusa in Europa dietro un fronte freddo che è ora quasi stazionario sul Mediterraneo settentrionale e il sud dei Balcani. A sud, sono presenti alti lapse rates che si sovrappongono con un’abbondante umidità dei bassi livelli lungo il limite frontale. Nonostante i lapse rates siano in indebolimento, saranno ancora possibili alti indice CAPE. D’altra parte, lo shear verticale del vento dovrebbe essere debole sulla maggior parte delle località indicate.

Italia e Alpi meridionali

Sotto un debole flusso nordoccidentale, una massa d’aria caratterizzata da un’abbondante umidità dei bassi livelli e modesti lapse rates diventerà instabile durante la giornata con localmente indici CAPE di oltre 1500J/Kg. Si prevede che le tempeste si formino sulle montagne e anche lungo i limiti della brezza di mare. La maggior parte delle tempeste sarà debolmente organizzata e associata a grandine di grandi dimensioni e nubifragi. In prossimità delle Alpi, lo shear verticale del vento potrebbe essere localmente più forte, supportando uno o due mesocicloni con un potenziale più grave.

Questo il bollettino Estofex che avvisa sul maltempo che continuerà ad abbattersi sull’Italia nella giornata odierna, massima attenzione.Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale, in modo particolare con i nuovi radar meteo aggiornati:

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per iPhone e iPad: click qui per scaricarla dall’App Store

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per tutti i dispositivi Android: click qui per scaricarla da Google Play

allerta meteo estofex 4 luglio