Allerta Meteo Estofex, il maltempo si sposta al Sud: attenzione ad alluvioni lampo, grandine, tornado e forte vento

Allerta Meteo, il maltempo ora si sposta al Sud e porta la minaccia di alluvioni lampo, grandine, tornado e forte vento: il bollettino Estofex per le prossime ore

Allerta Meteo – Continua il maltempo sull’Italia dopo la giornata di ieri che ha visto il ritorno della neve sulle Alpi e tanta pioggia al Nord. Oggi, invece, interesserà il Sud ed Estofex (European Storm Forecast Experiment) ha emesso i suoi avvisi. Livello di allerta 2 per parti di Italia e Grecia, principalmente per nubifragi, grandine di grandi dimensioni e/o grandi quantità di grandine di piccole dimensioni e forti raffiche di vento.
Livello 1 per parti di Italia, Malta, Grecia, Albania e Turchia principalmente per nubifragi e tornado.
Livello 1 per la Spagna per grandine di grandi dimensioni, forti raffiche di vento e nubifragi.
Livello 1 anche per parti di Polonia, Bielorussia, Ucraina e Russia principalmente per forti raffiche di vento e nubifragi.
Tutte le allerte si intendono formalmente valide fino alle 8 (ora italiana) di domani, mercoledì 17 luglio.

Bassi geopotenziali sotto un’estesa depressione sull’Europa orientale determinano una diffusa ma debole instabilità. Diverse depressioni a onda breve circondano questa depressione con locali massimi di vorticità potenziale, uno sugli stati baltici associato ad un vortice dei bassi livelli, un’altra perturbazione sulla Crimea (con la minaccia di alluvioni lampo localizzate) e il più interessante sull’Italia. Quest’ultimo ha portato ad una ciclogenesi a sud delle Alpi e un lobo di vorticità si sta estendendo dalla Russia verso l’Italia, fornendo un forte sollevamento sinottico alle masse d’aria instabili nel Mediterraneo. Una debole depressione si sposterà anche vicino alla Penisola Iberica e infine un ciclone si avvicinerà alle Isole Britanniche dove una depressione attraverserà Irlanda e Regno Unito.

Italia, Malta, Grecia, Albania e Turchia

tornado warning allerta meteo (3)Con la depressione e l’associato vortice dei bassi livelli sul Sud Italia, è atteso un forte sollevamento sinottico su una grande area del Mediterraneo centrale con masse d’aria calde e umide. La baroclinicità è abbastanza forte più a sud, dove una corrente a getto supererà i 30m/s. La sovrapposizione più forte di CAPE e deep layer shear sarà presente sul Sud Italia e sulla Grecia occidentale e sudoccidentale dove si attendono tempeste che trarranno beneficio da CAPE di oltre 1000J/Kg e alta elicità dei bassi livelli. Le tempeste dovrebbero aggregarsi in sistemi convettivi a mesoscala in grado di produrre alluvioni lampo, grandine di grandi dimensioni e trombe marine tornadiche.

Nel pomeriggio, il massimo di vorticità potenziale dovrebbe attraversare la Grecia, dove il debole movimento delle tempeste e l’alto tasso di acqua precipitabile aumentano la minaccia di alluvioni lampo. Più tardi, durante la notte, una forte convergenza è prevista sulle coste occidentali dell’Egeo dove potrebbero accumularsi oltre 100mm di pioggia fino alle prime ore di mercoledì 17 luglio. Se le tempeste persistono nelle parti meridionali dello Ionio e dell’Egeo durante la tarda notte, la minaccia per alluvioni lampo, grandine e forti raffiche di vento aumenta sulle isole, per esempio Creta.

Questo il bollettino con cui Estofex avvisa sul maltempo che oggi colpirà il Sud Italia. Massima attenzione. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale, in modo particolare con i nuovi radar meteo aggiornati:

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per iPhone e iPad: click qui per scaricarla dall’App Store

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per tutti i dispositivi Android: click qui per scaricarla da Google Play

allerta meteo estofex 16 luglio