Allerta per la tempesta Barry nel Golfo del Messico: ordinate evacuazioni in Louisiana, allarme inondazioni e “Storm Surge”

Allerta per la tempesta tropicale Barry nel Golfo del Messico: diventerà un uragano, ordinate evacuazioni a New Orleans, in Louisiana

MeteoWeb

Allerta uragano nell’area del Golfo del Messico: sono state ordinate evacuazioni a New Orleans, in Louisiana.
La tempesta tropicale Barry, che potrebbe trasformarsi in uragano entro il fine settimana, fa registrare venti a 65 km/h ma è prevista un’intensificazione.

New Orleans blindata

New Orleans è in stato di massima allerta per l’arrivo nelle prossime ore della tempesta Barry: le autorità locali hanno emesso ordinanze di massima sicurezza e imposto misure di prevenzione e sicurezza alla cittadinanza.
Saremo colpiti e dobbiamo essere preparati. Nessuno è in grado di prevedere con certezza impatto ed effetti sulla città. Invitiamo tutte le persone a fare scorte, proteggere le proprietà, apprestare luoghi di riparo e protezione. Stiamo continuando a monitorare i livelli del fiume Mississippi di cui è possibile un’esondazione. Dobbiamo essere preparati a tutti gli impatti,” ha spiegato il sindaco Cantrell.

Il National Weather Service della Louisiana ha precisato la conseguenza principale di questo sistema sarà la pioggia battente per 2-3 giorni  di seguito, con precipitazioni da 25 a 50 cm su New Orleans.
In vigore l’allerta “Flood Watch Flash“, come anche la “Storm Surge Watch” per aree fuori New Orleans, tra cui Venetian Isles, Lake Catherine e Irish Bayou.
Il Servizio Meteo nazionale ha emesso un avviso di inondazione per il fiume Mississippi, compresa la zona di New Orleans, fino a sabato.