Caldo record e incendi in Israele: evacuazioni e case distrutte

Nuova ondata di caldo record e incendi in Israele: la colonnina di mercurio ha sfiorato i +40°C

Israele sta affrontando una nuova ondata di caldo record e incendi: temperature che sfiorano i +40°C hanno alimentato roghi che hanno costretto all’evacuazione dei residenti e distrutto case.

Nella località di Or Yehuda, a est di Tel Aviv, le fiamme hanno devastato almeno 5 edifici, che erano stati appena evacuati. A causa degli incendi sono stati evacuati anche gli insediamenti di Shavei Shomron, Aderet e Neve Michael.