Cambiamenti climatici, Merkel: “Greta ha spinto la Germania a fare di più”

Greta Thunberg ai manifestanti: "Non siamo noi che non facciamo abbastanza, sono il governo, il mondo economico, i media, che non fanno abbastanza"

MeteoWeb

La serietà con cui Greta e molti, molti giovani ci hanno detto che si tratta della loro vita“, “questo ci ha portati ad occuparci” della crisi climatica “in modo più deciso“: lo ha dichiarato la cancelliera tedesca Angela Merkel, sottolineando che il suo governo ha aumentato gli impegni e gli obiettivi per affrontare l’emergenza grazie alla mobilitazione di bambini, ragazzini e giovani, organizzati da Greta Thunberg.
E’ in corso una manifestazione a Berlino, dove centinaia di giovani sfilano nell’ambito dell’iniziativa “Fridays for Future“. Merkel ha parlato nella tradizionale conferenza stampa estiva, prima delle vacanze. Mentre la cancelliera parlava ai giornalisti, Greta Thunberg parlava ai manifestanti: “Quanto sei un attivista per il clima, soprattutto un giovane attivista, spesso hai la sensazione che il futuro del mondo dipenda da noi, è un fardello pesante da portare“. “Non siamo noi che non facciamo abbastanza, sono il governo, il mondo economico, i media, che non fanno abbastanza“.