Febbre dengue in Honduras: stato di emergenza dopo 44 morti

Quest'anno la dengue ha provocato la morte di 44 persone e si sospetta sia la causa del decesso di altre 35

MeteoWeb

Dichiarato lo stato di emergenza in Honduras a causa dell’epidemia di febbre dengue, che dall’inizio dell’anno ha causato la morte di almeno 44 persone.
Il Ministro della Salute ha spiegato: “Abbiamo attivato tutte le istituzioni di governo e non governative per mettere in funzione una serie di misure” contro il vettore, le zanzare Aedes aegypt.

Il responsabile della sorveglianza epidemiologica Gustavo Urbina ha precisato che quest’anno la dengue ha provocato la morte di 44 persone e si sospetta sia la causa del decesso di altre 35: sono stati registrati “15.406 casi di dengue” di cui 5.032 gravi. La situazione, si teme, potrebbe aggravarsi nei prossimi tre mesi.