Harry e Meghan: “Non più di due figli per salvare l’ambiente”

Il principe Harry e la moglie Meghan hanno deciso che non avranno più di due figli e il motivo è il loro impegno ecologico

Il principe Harry e la moglie Meghan hanno deciso che non avranno più di due figli. Il motivo? L’ambiente. Lo ha reso noto lo stesso Harry, che ne ha parlato nella sua intervista all’etologa inglese Jane Goodall, sul numero di settembre di Vogue Uk, che ospita come direttore la moglie Meghan. Il duca di Sussex ha usato toni scherzosi nel raccontare che con Meghan pianificano un massimo due figli per rispettare il loro impegno nella salvaguardia dell’ambiente. “Ho sempre voluto provare e garantire” l’impegno ecologico, ha detto, “anche prima di avere un figlio e sperare di averne“. Quando poi Goodall lo ha incalzato dicendo “non troppi…” lui ha replicato: “Due al massimo!“. I piani genitoriali dei duchi di Sussex, dunque, contrastano con quelli dei duchi di Cambridge, William e Kate Middleton, che hanno già tre figli, mentre aumentano i gossip su un quarto in arrivo. Harry ha anche parlato di discriminazione razziale in Gran Bretagna e di come “pregiudizi inconsci” siano spesso trasmessi di generazione in generazione.