Hawaii: telescopio su montagna sacra, proteste per il progetto

Proteste sull'isola di Mauna Kea, alle Hawaii, contro la realizzazione di un grande telescopio sulla montagna più alta dell'arcipelago

Da giorni numerose persone protestano sull’isola di Mauna Kea, alle Hawaii, contro la realizzazione di un grande telescopio sulla montagna più alta dell’arcipelago, considerata dai residenti un luogo sacro.
I manifestanti, giorno dopo giorno, si radunano pacificamente alla base di Mauna Kea, per impedire il posizionamento delle attrezzature sul sito designato per la realizzazione del progetto da 1,4 miliardi di dollari.
I residenti sostengono che il progetto violerà terreni sacri per i nativi hawaiani.