Incendi in Portogallo, inferno nel cuore del Paese: grande mobilitazione, almeno 20 feriti

Portogallo assediato dagli incendi, divampano in una regione montuosa già colpita due anni fa: sul posto aerei ed elicotteri

MeteoWeb

Il centro del Portogallo è assediato dagli incendi, che divampano in una regione montuosa già colpita due anni fa: sul posto aerei ed elicotteri, che si sono uniti a 1.300 vigili del fuoco.
Si tratta di una delle più grandi mobilitazioni mai viste nella zona: è stata dispiegata per combattere o roghi nella regione boschiva di Castelo Branco, 200 km a nord di Lisbona. Almeno 20 persone sono rimaste ferite – 8 vigili del fuoco e 12 civili – secondo quanto riferito dal Ministero dell’Interno.
Il fronte più preoccupante delle fiamme è di 25 km, nel comune di Vila de Rei: nell’area sono presenti 800 vigili del fuoco, 245 veicoli, e 13 aerei ed elicotteri.