Incendi Sardegna, vasto rogo nel cagliaritano: evacuate abitazioni 

Il vento di maestrale che in queste ore sta soffiando sulla Sardegna sta alimentando incendi in diverse zone dell'Isola

Il vento di maestrale che in queste ore sta soffiando sulla Sardegna sta alimentando icendi in diverse zone dell’Isola. Il rogo al momento piu’ impegnativo, che ha portato anche all’evacuazione di alcune abitazioni, e’ divampato nel pomeriggio non troppo distante dalla statale 125, nel territorio del Comune di Maracalagonis sul litorale che porta a Villasimius. Il rogo si e’ sviluppato in aperta campagna e alimentato dal vento si e’ velocemente propagato. Sul posto stanno intervenendo diverse squadre dei vigili del fuoco, il Corpo forestale, la Protezione civile e i volontari. In via precauzionale alcune abitazioni sono state evacuate. A dare manforte alle squadre a terra ci sono quattro Canadair e cinque elicotteri della flotta regionale. Al momento non si registrano danni ad abitazioni. Un secondo incendio si e’ sviluppato nella zona di Olbia, ma anche grazie all’intervento dei mezzi aerei e’ gia’ in fase di bonifica.