Maltempo Brasile: salgono a 13 le vittime per le piogge torrenziali in atto da oltre 24 ore su Recife

Numerose le persone che hanno perso la vita perché travolte da ondate di fango a seguito delle piogge torrenziali che da oltre 24 ore si abbattono su Recife, quarta città più grande del Brasile

MeteoWeb

Sale a 13 morti il bilancio delle vittime delle piogge torrenziali che colpiscono la zona metropolitana di Recife, la quarta città più grande del Brasile, capitale dello Stato di Pernambuco, da più di 24 ore, secondo un bollettino diffuso dai pompieri locali, che non escludono che il numero di decessi possa aumentare nelle prossime ore. Numerose le persone che hanno perso la vita perché travolte da ondate di fango, dopo che la pioggia ha eroso e fatto crollare le barriere, spesso precarie, che permettono di costruire case a ridosso delle colline locali. Le precipitazioni hanno causato anche allagamenti e danni a varie strutture, ostacolando il traffico automobilistico, mentre in varie aree della zona urbana, nella quale vivono più di 4 milioni di persone, le autorità hanno sospeso le lezioni nelle scuole locali.