Maltempo, il Consiglio dei Ministri dichiara lo stato d’emergenza per Brescia, Lecco e Sondrio

Maltempo, il Consiglio dei Ministri ha dichiarato lo "stato d'emergenza" per i fenomeni estremi che tre settimane fa hanno colpito le province di Brescia, Lecco e Sondrio

MeteoWeb

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte, ha deliberato la dichiarazione dello stato di emergenza nei territori delle province di Brescia, Lecco e di Sondrio interessati dagli eventi meteorologici che si sono verificati nei giorni 11 e 12 giugno 2019. Per l’avvio delle prime attività di protezione civile sono stati pertanto stanziati 5 milioni di euro, a valere sul Fondo per le emergenze nazionali.