Maltempo in Piemonte: forti piogge, neve dai 2.500 metri in su e temperature in calo

Ondata di maltempo in Piemonte: in vigore l'allerta gialla per temporali e precipitazioni che possono essere anche molto forti

MeteoWeb

Ondata di maltempo in Piemonte: si registrano forti piogge, neve dai 2.500 metri in su e temperature in calo.
E’ in vigore l’allerta gialla per temporali e precipitazioni che possono essere anche molto forti – secondo Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale) – sul nord della regione e a sud del fiume Po.
Nelle ultime 12 ore a Torino sono caduti quasi 100 mm di pioggia, molte strade si sono allagate e la minima è scesa a 13 gradi.
In provincia di Cuneo e Alessandria, si sono rilevati 97,4 mm in 12 ore a Barge, 68.6 ad Acqui Terme.
Ai 3.272 metri della stazione di Ceresole Reale (Torino), nel Gran Paradiso, la colonnina di mercurio è scesa fino a -4.1°C.

A Torino segnalati disagi per allagamenti alla periferia Nord e nella cintura Sud, in lungo Po Antonelli, a Moncalieri in via Lagrange e a Nichelino in via XXV Aprile. A Carignano il forte vento ha sradicato alcune tende. Raffiche di vento fino a 65 km/h sono stati registrati in provincia di Alessandria, sull’Appennino al confine tra Piemonte e Liguria.