Maltempo Piemonte, piogge abbondanti e neve oltre i 2500 metri: da domani bel tempo e aumento delle temperature

Dopo le piogge abbondanti e la neve in alta quota di oggi, in Piemonte è previsto il ritorno di tempo bello e soleggiato e temperature appena al di sotto di +30°C

Nel pomeriggio è cessato il maltempo in Piemonte, che ha portato piogge abbondanti e neve oltre i 2500 metri. I valori più significativi registrati dalle stazioni meteo della rete di Arpa a Treiso (Cuneo), 122mm, Torino, 121mm, Acqui Terme (Alessandria), 119mm, Loazzolo (Asti) 110mm. La stazione di Caldirola (Alessandria) ha registrato 78mm con un massimo di 45mm in un’ora. Da domani – spiega Arpa – “la rapida espansione dell’anticiclone africano sul Mediterraneo occidentale riporterà tempo stabile e soleggiato su tutti i settori, con temperature in aumento sino a valori di poco inferiori ai 30 gradi in pianura“. Mercoledì “il passaggio di aria più fresca a ridosso dell’arco alpino – prevede sempre Arpa – determinerà una moderata instabilità pomeridiana con rovesci sparsi sui rilievi alpini“.

Ora il maltempo si sposta al Sud e minaccia fenomeni estremi per le prossime 36 ore.

Allerta Meteo, fiondata fredda sull’Italia in piena estate: il maltempo si concentra al Sud, nubifragi, tornado e grandine nelle prossime 36 ore [MAPPE]