Maltempo Puglia: il Comune di Brindisi chiede lo stato di calamità

Maltempo: il Comune di Brindisi chiederà lo stato di calamità naturale alla Regione Puglia e al Dipartimento nazionale della Protezione civile

Il Comune di Brindisi ha reso noto che chiederà lo stato di calamità naturale alla Regione Puglia e al Dipartimento nazionale della Protezione civile, in seguito ai danni causati dalle forti piogge e dalle intense raffiche di vento che si sono abbattute ieri sulla città, sulle campagne e sul litorale.
I tecnici comunali hanno compiuto sopralluoghi per accertare i danni alle strutture e alla viabilità pubblica.
Il Comune invita inoltre i privati a segnalare i danni tramite PEC all’indirizzo: ufficioprotocolloc@pec.comune.brindisi.it oppure direttamente all’Ufficio protocollo del Comune.